Questo contenuto è stato tradotto automaticamente.
UZH vuole generare elettricità su un tetto verde

UZH vuole generare elettricità su un tetto verde

Zürich ,

Il Cantone di Zurigo ha presentato il modello di costruzione per il nuovo centro di insegnamento e apprendimento dell'Università di Zurigo (UZH). L'edificio ibrido in legno di sette piani dovrà avere un tetto verde, sul quale verrà generata elettricità contemporaneamente a un impianto fotovoltaico.

L’ Università di Zurigo avrà un nuovo centro di insegnamento e apprendimento, il FORUM UZH, entro il 2028. Secondo un messaggio di lunedì, l’ ufficio cantonale dell’edilizia ha presentato la pre-descrizione dell’edificio. Successivamente, l’edificio di sette piani progettato dagli architetti basilesi Herzog & de Meuron sarà eretto come una costruzione ibrida in legno con una struttura in cemento. L’uso del legno dovrebbe far risparmiare tanto CO2 quanto è necessario per costruire 77 case unifamiliari.

Il tetto deve essere inverdito intensamente, migliorando così il raffreddamento in estate e l’isolamento termico in inverno. Allo stesso tempo, il tetto ha un impianto fotovoltaico. Questo dovrebbe generare circa 150 megawattora all’anno, elettricità sufficiente per 50 famiglie.

L’inizio dei lavori è previsto per il 2024. In futuro, l’edificio avrà 700 posti di lavoro per studenti e spazi di lavoro per 6000 membri dell’università.